Partecipando attivamente alle iniziative volte a divulgare e utilizzare lo yoga della risata – a favore della salute e del benessere delle persone, soprattutto in questo periodo di quarantena – ho deciso di descrivere meglio le figure per “i non addetti ai lavori”. Spero in questo modo di portare maggiore chiarezza a chi ne sente il bisogno.

Laughter Guru – il Fondatore dello Yoga della Risata

Il fondatore del movimento, o guru della risata, è il Dottor Madan Kataria. Si tratta di un medico indiano che ha voluto personalmente studiare e approfondire gli effetti della risata. Il suo percorso iniziò nel marzo 1995, mentre stava scrivendo un articolo per una testata scientifica, dal titolo “Risata: la migliore medicina”. La sua geniale intuizione è basata sul fatto scientifico che la risata è un fenomeno naturale che può essere allenato e simulato. Un fenomeno non necessariamente vincolato ad umorismo e comicità, che può essere innescato senza una apparente ragione esterna, per volontà e scelta, attraverso degli esercizi fisici che attivano il diaframma. La reazione fisiologica del corpo è la medesima che si attiverebbe in caso di risata spontanea.

Madhuri Kataria – la “madre” dello yoga della risata

Madhuri, moglie del dottore e primissima partecipante del club della risata fondato a Mumbay nel marzo 1995, ama definirsi come mamma di tutti coloro che aderiscono al movimento della risata. Ma si ritiene anche la grande donna che sta accanto al grande uomo, guru del movimento stesso. Ci tiene a sottolinearlo: accanto, non dietro, non davanti, ma alla stessa altezza. L’ho ascoltata personalmente in diverse relazioni nei congressi nazionali. E’ veramente fonte di grande ispirazione. Non solo rispetto alla divulgazione dello yoga della risata, ma anche riguardo al ruolo della donna nella società moderna (e credo che questo sia tanto più rilevante se consideriamo la realtà di appartenenza).

Madan e Madhuri Kataria, fondatori dello Yoga della Risata e della Laughter Yoga University

Leader Trainer

Il Leader Trainer, nello Yoga della Risata, è chi ha sostenuto il corso di formazione teorico e pratico, della durata di due giornate; è condotto da un Teacher, Master o dal fondatore in persona.

Cosa fa il Leader?

  • diviene capace di utilizzare la risata come pratica meditativa quotidiana;
  • può condurre sessioni di yoga della risata in diversi contesti (scolastici, aziendali, centri di aggregazione…);
  • può fondare e gestire club della risata;
  • può proporre in qualità di professionista progetti di intervento attraverso lo yoga della risata a soggetti pubblici e privati;
  • può proporre e condurre il cosiddetto “corso base”: una giornata formativa (di 6-8 ore) con contenuti teorici ed esperienziali; per approfondire i benefici della risata incondizionata e dotare i partecipanti di strumenti utili ad inserirla nella propria vita;
  • può condurre coaching one-to-one, cioè percorsi di crescita personalizzati utilizzando lo yoga della risata.

Teacher Trainer

Il Teacher trainer è quel leader che decide di partecipare ad un percorso formativo di altri 5 giorni, residenziale e intensivo. La formazione a Teacher “ti rivolta come un calzino” ed è, innanzitutto, un grande lavoro su te stesso. Ti porta a conoscere la risata ancora più in profondità, farla e “diventarla”, secondo il detto di Kataria:

Know laughter, do laughter, be laughter

Ti porta a sperimentare i principi della gioia e lo spirito interiore della risata, sostenuti da vere e proprie “leggi universali“.

Ti aiuta a conoscere meglio la respirazione yoga e le pratiche di pranayama e meditazione da integrare alle tecniche di risata.

Ti consente di sviluppare con chiarezza la tua visione, rispetto al contributo unico che puoi portare nel mondo, attraverso le tue peculiarità, oltre che con la risata.

Cosa fa il Teacher?

  • fa tutto quello che può fare il Leader
  • inoltre può condurre il Leader Training, formare cioè nuovi leader

Master Trainer

Il Master Trainer è il teacher che ha svolto un intenso percorso formativo residenziale direttamente con il dottor Madan Kataria. Kataria in persona sceglie chi “merita” di accedere a questo training. Valutando probabilmente la preparazione e il contributo che il Teacher in questione porta allo Yoga della Risata.

Cosa fa il Master?

  • fa tutto quello che può fare il Teacher
  • inoltre può condurre il Teacher Training, cioè formare nuovi teacher

World Laughter Ambassador

E poi c’è la figura dell’Ambasciatore della Risata. Viene nominato direttamente da Madan Kataria, di solito su segnalazione di un Teacher o Master di riferimento; è un qualsiasi appartenente al movimento dello yoga della risata che ha portato un contributo unico, consentendo di ampliare/approfondire conoscenze e competenze, portare innovazione, favorire divulgazione, migliorare in qualità…

Per esempio, la mia nomina ad Ambasciatrice è da attribuirsi al mio lavoro di approfondimento professionale della pratica di Yoga Nidra. Ho contribuito a una sua più consapevole conoscenza e integrazione a chiusura delle sessioni di yoga della risata. Lo Yoga Nidra è anche quell’elemento in comune tra lo Yoga “tradizionale” e lo Yoga della Risata. Il corretto utilizzo dello Yoga Nidra serve a dare un a veste di maggiore credibilità allo yoga della risata; soprattutto agli occhi di praticanti e maestri dello yoga tradizionale, che vivono la pratica con troppa “seriosità”.

La mia gioiosa nomina ad Ambasciatrice, con la Master Lara Lucaccioni, Madan e Madhuri Kataria – Festival e congresso di Yoga della Risata – Rimini, 30 settembre 2018

Clubber

Clubber (o clubbista) è colui che frequenta un club della risata.

Club della Risata

I club della risata sono le principali cellule di divulgazione della disciplina. Sono condotti da uno o più leader/teacher/master e hanno una cadenza definita. In India sono giornalieri, in Italia la frequenza più diffusa è quella settimanale, ma ci sono anche club quindicinali o mensili.

Il club è il contributo gratuito che ogni operatore di yoga della risata mette a disposizione per la società, nell’ottica del dono. Questo significa che il club non è frutto di introiti per il conduttore; questo presta la sua opera di insegnamento, sapendo il valore di quanto dona; si affida alla legge universale che quanto più doni – amorevolmente e incondizionatamente – tanto più l’Universo ti farà avere.

Questa è la ragione per cui il club è tendenzialmente gratuito (se non vi sono spese da sostenere); oppure a contributo minimo (per coprire costi di affitto e gestione che, questi sì, non è giusto gravino sul conduttore). Questa impostazione dovrebbe consentire proprio a tutti di accedere alla risata come mezzo di salute, benessere, crescita personale e sociale; senza discriminazioni legate alla classe economica di appartenenza.

E se vi chiedete: come ci guadagna, allora, un operatore di yoga della risata? Be’…

  • innanzitutto vi è un guadagno relazionale, perché i rapporti che nascono all’interno del club sono straordinari;
  • poi vi è un guadagno in termini di esperienza, perché conducendo si diviene più esperti, abili, efficaci
  • infine il guadagno economico arriva conducendo i corsi di formazione (corso base, leader e teacher training) e il coaching one-to-one; oppure presentando e attuando progetti (per esempio in aziende, scuole, case di riposo), conducendo sessioni su committenza.

Come trovare un Club della risata

Sicuramente c’è un club della risata “fisico” dalle tue parti. Puoi verificarlo attraverso questa Geolocalizzazione, contattare il conduttore e sperimentare di persona una sessione.

Le misure anti-Covid hanno attivato un sacco di risorse online, molte delle quali si sono rivelate talmente efficaci che credo verranno almeno in parte mantenute. Per cui puoi verificare su questo sito le sessioni attive attraverso Zoom e Skype; puoi così testare una sessione o una meditazione della risata, restando comodamente a casa tua. Solo un’accortezza: contatta il conduttore prima della tua partecipazione; soprattutto se è in assoluto la tua prima volta, giusto per avere le informazioni di base e un primo contatto col trainer di riferimento.

Spero che questo articolo ti sia stato utile e abbia stuzzicato il tuo desiderio di avvicinarti o di approfondire lo Yoga della Risata!

Quando tu ridi, cambi. Quando tu cambi, il mondo intero cambia.

Madan Katraria

Commenti

commenti

Share This